L’ossessione della bilancia

Alcuni giorni ti fa esultare di gioia. Altri giorni ti getta nello sconforto. A volte solo il pensiero fa venire l’ansia anche alla persona più ottimista.
Di cosa stiamo parlando? La bilancia pesapersone. A seconda dell’uso che ne fanno le persone, la bilancia può diventare un prezioso alleato o un temibile avversario, a volte l’importanza che diamo alla bilancia ne fa cambiare la nostra percezione da un giorno all’altro.
Se usata correttamente, leggendone i valori per quello che sono, può effettivamente essere uno strumento molto utile per la gestione del peso. Ma per molti, la bilancia non si limita a misurare il peso ma in qualche modo influenza il modo in cui giudichiamo noi stessi come persona fino a modificare quello che è la nostra autostima.

I SEGNALI CHE INDICANO CHE STAI DANDO TROPPA IMPORTANZA ALLA BILANCIA

1. Ti preoccupi costantemente del peso.

Quando stai cercando di perdere peso, è normale provare qualche esitazione quando è il momento di controllare il peso settimanale. Dopo tutto, vuoi vedere quel numero scendere come conferma che il tuo impegno è stato ripagato. Che ne è valsa la pena, di fare tutti quei sacrifici!
E’ vero, può essere scoraggiante quando hai fatto tutto bene e le cose non vanno nella direzione sperata. Tuttavia, se ti trovi a pensare alla bilancia ogni giorno, anche nei giorni precedenti e successivi e ti senti ansioso in diversi momenti della tua giornata per ciò che la bilancia dirà al controllo successivo allora potresti essere di fronte all’inizio di una fissazione.


2. Ti pesi tutti i giorni o anche più volte al giorno

Di norma io consiglio di pesarsi una volta alla settimana o ogni 10 giorni durante il percorso dietetico. Perché non è una buona idea farlo più spesso? Il tuo peso corporeo subisce importanti fluttuazioni da un giorno all’altro, dovute prevalentemente alle variazioni dei liquidi corporei, che a loro volta sono influenzati da molti diversi fattori. Nelle donne poi, le variazioni sono strettamente collegate alle fariazioni ormonali del ciclo mestruale.
Il peso corporeo può variare in modo significativo anche all’interno dello stesso giorno con diversi sali e scendi.
Nel tuo percorso dietetico, se ti preoccupi così tanto da pesarti ogni giorno o più volte al giorno, stai combattendo una battaglia persa e il continuo sali scendi di quel numero sulla bilancia non farà altro che scoraggiarti facendoti peggiorare il tono dell’umore, rendendo più complicato seguire la dieta e perdendo presto la motivazione. Se non riesci a trattenerti e hai BISOGNO di pesarti ogni giorno, potresti avere bisogno di aiuto per uscire da questa spirale molto pericolosa.

3. La bilancia incide sul tuo benessere e il tuo umore per il resto della giornata.

Quando il numero è basso, scendi dalla bilancia esultando e sei di buon umore tutto il giorno. Quando il numero sale (o rimane invariato quando ti aspettavi una perdita), ti senti di cattivo umore e ti sembra che ogni cosa ce l’abbia con te.
Se più di una volta la bilancia ha influito sul modo in cui ti sei sentito in quel giorno, se ti rendi conto che il valore della bilancia ti fa dare un giudizio sulla tua persona è un campanello d’allarme importante e non devi assolutamente trascurarlo: il numero sulla bilancia non ha nulla a che vedere con la tua persona!

Se una (o tutte) queste situazioni ti sembrano familiari, è tempo di allontanarti dalla bilancia.

Prova a cambiare prospettiva e usa nuovi obiettivi per determinare i tuoi progressi.

  • Quanto ti senti energico?
  • riesci a muoverti con più agilità?
  • fai le scale senza il fiatone?
  • riesci a fare allenamenti più intensi?
  • dormi meglio alla notte?
  • digerisci meglio dopo i pasti?
  • i vestiti ti stanno più comodi?


La perdita di peso non deve essere l’unico obiettivo, deve essere piuttosto la conseguenza del tuo cambiamento.
Perdere peso deriva da una dieta più sana, dall’esercizio fisico regolare, ma anche da una buona routine del sonno e una corretta gestione dello stress.

COME PUOI USARE LA BILANCIA IN MODO SANO?

  • Non pesarti più di una volta alla settimana
  • Quando sali sulla bilancia e non vedi il numero che speravi, poniti queste domande:
    • sto facendo quello che dovrei fare?
    • Sto facendo scelte alimentari sane per la maggior parte del tempo?
    • Faccio esercizio regolarmente?
    • Ho veramente bisogno di cambiare il mio peso?
  • Se la risposta è sì, apprezza tutti gli altri miglioramenti che stanno avvenendo nel tuo corpo e continua con perseveranza, i risultati arriveranno.
  • Se la risposta è no, a una o più di queste domande, prova a essere più coerente nel cercare uno stile di vita sano per vedere i risultati che desideri.

Ricorda che la bilancia è solo uno strumento che misura senza giudicare e non prende in considerazione tanti possibili cambiamenti che avvengono quotidianamente nel nostro corpo.

Puoi usare la bilancia come riferimento, ma se ti rendi conto che uno o più campanelli d’allarme si stanno accendendo, fermati un momento, lascia la bilancia chiusa nell’armadio e ascolta di più i segnali del cambiamento dentro di te.