I BENEFICI PER LA SALUTE DEL CAMMINARE

Attività fisica e alimentazione sono un binomio inscindibile..

Camminare è il movimento più semplice che possiamo svolgere nella quotidianità per tenerci in forma. Tuttavia ci sono giorni in cui anche questo semplice gesto viene messo in secondo piano.

Si raggiunge il posto di lavoro in macchina, si torna in macchina e nel mezzo si sta seduti davanti a una scrivania. La camminata più lunga che ci concediamo è quella che va dalla scrivania alla macchinetta del caffè.

Eppure anche un gesto così semplice, come il camminare, può essere una vera e propria terapia di prevenzione per la nostra salute.

Quali benefici posso ottenere?

I benefici che si possono trarre dal camminare sono numerosi e iniziano fin dai primi minuti purchè la pratica diventi un’abitudine quotidiana!

  • 20′ di camminata al giorno bruciano 7kg di grasso all’anno
  • 20′ di camminata al giorno per 5 giorni la settimana possono dimezzare il rischio di malattie cardiovascolari, ridurre lo stress, abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna
  • Camminare 30′ al giorno per 5 giorni alla settimana, insieme ad una sana alimentazione, dimezza il rischio di diabete di tipo 2.
  • Camminare stimola la produzione di endorfine, favorisce il rilassamento, previene ansia e depressione

Iniziare a ritagliarsi 20′ al giorno per camminare è il PRIMO PASSO per prevenire malattie cronico-degenerative molto diffuse e per avere una vita più sana e più a lungo.

E se proprio non posso uscire?

Sebbene la camminata all’aria aperta sia il modo più sano per fare del movimento, oggi abbiamo tante possibilità per muoverci anche da casa.

Per chi non ha la possibilità di uscire, ad esempio, esiste il canale you tube Walk at home che propone diverse modalità di “camminata”, completamente a basso impatto e sostenibili quasi da tutti.

Come ogni pratica sportiva, anche quella via web deve eventualmente essere concordata con il medico curante, in particolare se sussistono particolari problemi ortopedici o correlati alla deambulazione.

Escludendo particolari condizioni patologiche può essere un buon punto di partenza anche in giorni piovosi o di permanenza forzata in casa. Vi lascio il link per chi volesse provare iniziando con soli 15 minuti WALK at HOME

Pensi ancora di non avere tempo? ne ho parlato QUI